Loading
Vellutata di patate arrosto con burrata e tartare di gamberi

Vellutata di patate arrosto con tartare di gamberi e burrata – per una cena romantica gourmet

La vellutata di patate arrosto con tartare di gamberi e burrata affumicata è un piatto semplice da realizzare, eppure complesso nel gusto e nelle consistenze. Un insieme ricco, in equilibrio e terribilmente seducente.

Innanzitutto la vellutata di un mix di patate dolci (americane) e patate a pasta gialla, che invece di essere stufate, vengono cotte in forno con sale, olio, scalogno e rosmarino per un risultato estremamente saporito, per poi essere frullate, con un goccio di acqua bollente, fino a divenire una crema voluttuosa.

Per frullare le patate arrosto e ottenere una vellutata liscia, ho utilizzato il nuovo frullatore elettrico Iridea rosso mela che fa parte della nuova ampia gamma di piccoli elettrodomestici Tognana dal look retrò e accattivante.

Dotato di 2 velocità di funzionamento con funzione Pulse, il frullatore elettrico Iridea presenta inoltre una chiusura di sicurezza e piedini antiscivolo con ventosa, per un articolo affidabile e compatto, adatto anche per piccoli spazi.

Gli ortaggi ancora caldi possono essere frullati subito e in maniera eccellente grazie alle potenti 4 lame tritaghiaccio, perfette per tritare qualsiasi ingrediente, e alla caraffa graduata in vetro da 0,8 L.

Sopra la vellutata, ho aggiunto una tartare di gamberoni marinati all’arancia e menta, per un tocco fresco e delicato. Mentre ho completato il tutto con una burrata affumicata, densa, saporita, perfetta per donare a ogni cucchiaiata una nota sapida e decisa.

Per servire la vellutata e darle rilievo in tutta la sua complessità ed eleganza ho scelto le pasta bowl della LINEA SEASIDE (scoprile qui!) che con la forma fonda e accogliente hanno raccolto perfettamente la crema tenendola calda, mentre con la loro linea essenziale e i decori in rilievo tono su tono hanno esaltato i colori del cibo rendendolo protagonista assoluto.

Non ti resta che organizzarti e preparare questo piatto gourmet per la cena più romantica dell’anno in arrivo, San Valentino!

Se non preferisci le patate americane puoi realizzare questa ricetta utilizzando solo le patate a pasta gialla, oppure sostituire quelle dolci con della zucca o zucchine a cubetti.

E se ami le vellutate, non perderti la ricetta del nostro cappuccino salato alla zucca.

Dettagli

  • Preparazione: 00:30
  • Cottura: 00:30
  • Cucina: creativa
  • Dosi per: 2

Ingredienti

  • 2 patate dolci medie del tipo batata americana
  • 3 patate medie a pasta gialla
  • 1 scalogno
  • 2 rametti di rosmarino
  • 400 g di gamberoni abbattuti
  • 1 arancia non trattata
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva
  • 1 burratina affumicata (200-250 gr)
  • menta fresca

Preparazione

  • 1Lava e strofina bene le patate, quindi tagliale a cubetti senza pelarle, poi disponile su una teglia da forno insieme allo scalogno tagliato a spicchi, condisci con sale, olio e rosmarino, infine cuoci in forno a 200°C per circa 25 minuti.
  • 2Nel frattempo pulisci i gamberi privandoli del carapace e del budello, poi sciacquali e tamponali delicatamente con carta assorbente. Infine tritali al coltello e condiscili con lo zeste e il succo dell'arancia, qualche foglia di menta spezzata con le mani e un giro di olio. Mescola, copri e tieni da parte per una ventina di minuti.
  • 3Prendi le patate arrosto insieme allo scalogno e raccoglile nel boccale del frullatore. Aggiungi un goccio di acqua bollente e frulla fino a ottenere una crema liscia (per avere un risultato ancora più corposo aggiungi a questo punto un goccio di panna fresca).
  • 4Distribuisci la vellutata in due fondine, quindi aggiungi la tartare di gamberi e termina con la burrata tagliata a metà. Completa con qualche fogliolina di menta, una spolverata di pepe e un filo di olio. Servi immediatamente.