Loading

Come abbinare le posate dorate, per una tavola elegante?

Le posate dorate sono senza ombra di dubbio una delle tendenze più longeve della tavola degli ultimi anni. Le amano i più giovani perché particolarmente instagrammabili, ma anche gli amanti di uno stile più tradizionale, perché in grado di dare un tocco in più anche alla mise en place più sobria.

Hai intenzione di acquistarle ma non sei sicuro che si adattino al design dei tuoi piatti? Scopri con noi tantissime idee per abbinare le posate dorate senza sforzo, per una mise en place originale ed elegante!

Qualche consiglio di abbinamento

Il primo passo per una mise en place che segua i nostri consigli? Ovviamente le posate dorate, come quelle del servizio Antony Golden Tognana, che puoi acquistare QUI.

posate dorate tognana - servizio 24 pezzi con forchetta, coltello, cucchiaio e cucchiaino dorati
Servizio posate Antony Golden

 

Hai acquistato le tue posate dorate? Bene, sei pronto allora per farle splendere sulla tua tavola e dare spazio alla creatività.

Qualche consiglio utile però, prima di cominciare:

  • evita l’effetto monocromatico: a meno che non si tratti di un’occasione speciale (come la tavola di Natale) è meglio evitare di strafare;
  • scegli un unico design per l’intera tavola, evitando soluzioni troppo eclettiche che potrebbero fare troppa confusione;
  • lucida bene le posate prima di far sedere a tavola, perché l’oro rende molto più evidenti eventuali ditate.

6 modi di abbinare le posate dorate del servizio Antony Golden

Spazio al colore

Soprattutto in primavera ed estate, un po’ di colore a tavola è fondamentale, meglio se floreale. Nella nostra mise en place abbiamo evitato l’utilizzo di un servizio piatti troppo “pieno” di decori e colore, preferendo una versione più leggera, dove il bianco è la nuance principale.

Per un tocco ancora più di tendenza, scegli un runner leggero in cotone al posto della tovaglia, lasciando il tavolo (rigorosamente in legno) a vista.

Alle posate Antony Golden abbiamo abbinato: piatto piano e piatto fondo della linea Sfera Pick Me Up, bicchiere Thea Arancio.

Romantico shabby chic

Un bouquet di rose, il tavolo in legno rustico lasciato scoperto, bicchieri lavorati a rilievo in tinte pastello.

Le posate dorate entrano anche nella più romantica delle tavole shabby chic, in una versione adatta anche alle situazioni più eleganti. I piatti scelti in questo caso giocano sul ton sur ton, con una base bianca con decorazioni dorate.

Alle posate Antony Golden abbiamo abbinato: piatto piano e piatto fondo della linea Prima Selene, sottopiatto Goldwood della linea Serving, calice Solange Verde, bicchiere Emma Trasparente.

Jungle sobrio

Chi lo dice che lo stile jungle non può essere anche raffinato e understated?

Il trucco sta solo nella scelta dei colori, che predilige nuance naturali come il testa di moro, il rame e l’écru. Il design tropicale si intravede leggermente come sottopiatto, da abbinare eventualmente a un centrotavola a tema.

Le posate dorate sono il tocco in più, per fare risplendere la tavola!

Alle posate Antony Golden abbiamo abbinato: piatto piano della Linea Radius, calice Solange Tè, bicchiere Lucia trasparente.

Di sole e d’azzurro

Per la tavola al mare (ma anche quella di casa durante l’estate!), scegli i toni del blu e dell’azzurro, dando così alla tavola un mood vivace. Noi abbiamo “toccato” tutte le tonalità, partendo da un blu notte per i bicchieri, fino ad arrivare a un celeste chiarissimo per i piatti.

Quelli che abbiamo scelto, dal decoro naturale, giocano ulteriormente con il tono su tono, grazie a piccole foglioline marrone chiaro che ricordano l’oro delle posate.

Alle posate Antony Golden abbiamo abbinato: piatto piano e piatto fondo della linea Moon Celeste, calice linea Agatha Blu, bicchiere Thea Blu.

Per la cerimonia

Ci sono occasioni in cui un tocco d’oro in più e accettato e – anzi – anche molto apprezzato.

Parliamo ovviamente dei pranzi e delle cene importanti, per una cerimonia, un anniversario o una festività. In questo caso puoi usare con un tono su tono su tutta la mise en place, come abbiamo fatto noi in questa foto.

Come evitare un effetto eccessivo? Abbandona la classica tovaglia bianca, lasciando visibile il tavolo in legno, meglio se in tonalità chiara (in perfetto stile Nordico).

Alle posate Antony Golden abbiamo abbinato: piatto piano e piatto fondo della linea Prima Melissasottopiatto Goldwood della linea Serving.

Black & White

Con il tocco dorato sul classico bianco & nero non si sbaglia mai.

Le tendenze dell’anno lo sfruttano nello stile etnico, come nella foto a lato: la geometria del decoro in questo caso è protagonista e l’oro serve a metterla ancor più in risalto.

I bicchieri? Assolutamente trasparenti e minimali, per completare la tavola senza creare confusione.

Alle posate Antony Golden abbiamo abbinato: piatto piano e piatto fondo della linea Metropolis Mandala Black, bolo Tribal Chic della Linea Metropolis.

Lascia un commento