Loading
frullatore a mmersione iridea

Vellutate e zuppe leggere per l’inizio dell’anno

Il frullatore a immersione è pronto? Gennaio è il suo momento: tra buoni propositi e basse temperature l’inizio dell’anno è l’ideale per riportare in tavola zuppe, minestre e vellutate, meglio se leggere e adatte alla dieta.

Lo scorso anno ti abbiamo dato 5 idee da provare, oggi ne abbiamo raccolte altrettante per te!

Crema di zucca e zenzero

Elimina la buccia della zucca e tagliala a cubetti. Appoggiala in una teglia da forno (già unta) con uno spicchio di aglio in camicia e dello zenzero grattugiato. Aggiungi un po’ di olio extravergine di oliva e cuoci a 180°C per circa 20-30 minuti. Controlla che l’aglio non si bruci; eventualmente rimuovilo.

A questo punto frulla la zucca speziata con un po’ di brodo vegetale (in base a quanto la vuoi densa) e riscaldala quindi in una casseruola, aggiungendo un paio di cucchiai di panna da cucina e sale quanto basta.

Vellutata di porri e yogurt greco

Cura il porro, taglialo a rondelle e cuocilo a fiamma bassa con olio extravergine di oliva su una padella antiaderente, per circa 10 minuti. A metà cottura versa mezza tazzina di vino bianco, lasciala evaporare e condisci con sale e pepe. Nel frattempo lessa due patate nel brodo di verdure, per circa 20 minuti.

Quando tutti gli ingredienti sono cotti, mixali con il tuo frullatore a immersione Tognana insieme allo yogurt greco. Per un gusto in più aggiungi qualche crostino o delle cipolline borretane caramellate.

Passato di sedano rapa e porro

Prepara un soffritto di solo scalogno e unisci il porro tagliato a rondelle. Dopo qualche minuto aggiungi anche il sedano rapa tagliato a cubetti e un bicchiere di brodo di verdure, già scaldato in precedenza. Aggiungi sale, pepe e frulla il tutto fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Zuppa di cannellini e pomodori secchi

Prepara un soffritto classico con carote, cipolla e sedano e aggiungi un paio di pomodori secchi tritati. Dopo qualche minuto aggiungi anche i fagioli (già cotti), un rametto di rosmarino e un po’ di brodo. Mixa il tutto e servi.

Vellutata di patata dolce e zenzero

Sbuccia e cuoci al vapore le patate dolci, tagliate a cubetti; a metà cottura spostale in una casseruola, dove avrai già fatto andare un leggero soffritto di scalogno con delle foglie di salvia. Copri con il brodo e fai cuocere per circa 15 minuti.

Quando le patate saranno morbide, aggiungi dello zenzero in polvere e frulla.