Loading
Panettone cake

Torta panettone – il classico del Natale vestito a festa con tanta mousse al cioccolato

La torta di panettone è un dolce veloce e golosissimo, un’idea perfetta per vestire a festa il panettone facendolo apparire come una scenografica naked cake.

I menu delle feste sono sempre impegnativi e spesso non si ha il tempo di pensare a un dessert strutturato. Per questo la torta di panettone è una vera risorsa perchè sfrutta un prodotto d’eccellenza italiano, tipico del Natale e gli dà una veste rinnovata e irresistibilmente golosa.

Servire il panettone insieme alla panna o alla crema al mascarpone è un grande classico, per cui, nonostante la presentazione della naked cake possa risultare a un primo sguardo insolita, basta pensarci un attimo per rendersi conto che in realtà si tratta di un’idea molto vicina alla tradizione, soltanto con una forma un po’ diversa dal solito.

Le note marcate di agrumi e arancia dell’impasto del panettone mi hanno fatto desiderare di accompagnarlo con una mousse al cioccolato fondente che risultasse allo stesso tempo soffice e sostenuta. Tecnicamente sto parlando di una ganache montata, realizzata con soli due ingredienti, ovvero panna fresca e cioccolato fondente di buona qualità.

Ma rispetto alla ganache classica, che generalmente richiede una proporzione tra panna e cioccolato 1:1 (ovvero 100 g di cioccolato fondente e 100 ml di panna fresca), ho preferito aumentare la quantità di panna per ottenere una crema più morbida e spumosa, che non diventasse troppo dura dopo il riposo in frigorifero.

Dopo aver scaldato la panna sul fuoco e sciolto al suo interno il cioccolato ho montato la ganache con lo sbattitore Avantspace (scoprilo subito nello shop online): wireless, ricaricabile, leggero e potente mi ha consentito di lavorare a velocità crescente senza stracciare la crema.

Per un buon risultato ti consiglio di far raffreddare il miscuglio di panna e cioccolato a temperatura ambiente, di riporlo in frigorifero giusto il tempo di far abbassare ulteriormente la temperatura e poi di montare gradualmente il composto con le fruste, ma senza esagerare: appena noterai la massa aumentare di volume in grado di mantenere la scrittura delle fruste, spegni e riponi altri 15 minuti in frigorifero per una maggiore stabilità. La mousse sarà pronta e perfetta per farcire e decorare col sac à poche!

Per servire la torta di panettone in maniera scintillante, ho scelto l’alzata Lust che con la sua decorazione dorata in rilievo ha impreziosito il dolce rendendolo perfetto per la tavola delle feste.

Per i piattini, invece, ho optato per quelli da dessert della linea Cortina decorati con bacche e rametti di bosco che in un attimo hanno creato un’atmosfera magica, calda e accogliente.

Se sei alla ricerca di altre idee per i menu del tuo Natale, dai un’occhiata anche all’arista con arance e miele, oppure alla crema di lenticchie con stelle di cotechino croccante!

Non ti resta che scoprire la ricetta che trovi a seguire!

Dettagli

  • Preparazione: 00:50
  • Cucina: creativa
  • Dosi per: 4

Ingredienti

  • 1 panettone da 750 g
  • 500 ml di panna fresca
  • 150 g di cioccolato fondente
  • confettini colorati

Preparazione

  • 1Scalda 250 ml di panna in un pentolino dal fondo spesso, quindi leva dal fuoco e aggiungi il cioccolato tritato al coltello. Mescola con una frusta fino a completo scioglimento.
  • 2Aggiungi la panna fredda restante a filo, quindi lascia raffreddare circa 20 minuti in frigorifero.
  • 3Nel frattempo taglia il panettone: rimuovi la calotta e taglialo in orizzontale ricavando tre dischi.
  • 4Riprendi la ganache dal frigorifero e montala con lo sbattitore aumentando gradualmente la velocià. Appena la crema apparirà gonfia e sostenuta, spegni e riponi in frigorifero per altri 15 minuti.
  • 5Farcisci il panettone tra gli strati. Poi utilizzando una sacca per pasticcere con bocchetta a stella decora il panettone a piacere. Se vuoi puoi disegnare un albero come ho fatto io e completarlo con confettini colorati e una stellina di panettone in cima!