Loading
Gamberoni allo zenzero

Gamberoni allo zenzero con riso al lime – menu esotico per San Valentino

I gamberoni allo zenzero accompagnati da un profumatissimo riso basmati al lime con mandorle a lamelle sono un piatto unico delicato e stuzzicante, perfetto da condividere per la cena più romantica dell’anno.

Alla base di questa preparazione c’è una ricetta rapida e molto semplice, alla portata di chiunque voglia mettersi ai fornelli per preparare qualcosa di speciale al proprio lui/lei.

Il riso basmati, aromatico per natura, viene cotto per assorbimento – cottura pilaf – in modo da ottenere dei chicchi sgranati e asciutti.

I gamberoni, invece, dopo una breve marinatura in olio e zenzero fresco, vengono scottati sulla pentola in ghisa della linea Fusion Taste (disponibile nello shop online), perfetta per grigliare i cibi e avere un risultato del tutto simile a quello della cottura su barbecue.

La pentola Fusion Taste è dotata di una bellissima base in legno, utile per il trasporto sicuro della padella in tavola senza spiacevoli inconvenienti, in modo da poter servire il cibo ben caldo, in una veste intima e originale.

Gamberoni allo zenzero con riso basmati al lime: aggiunte e sostituzioni

Se non ami lo zenzero, puoi donare ai tuoi gamberoni un aroma tutto mediterraneo sostituendolo con buccia grattugiata di limone e aglio sminuzzato.

Per arricchire ulteriormente il riso, invece, puoi aggiungere dopo la cottura un avocado tagliato a cubetti; purché tu scelga un frutto nè troppo maturo e cedevole al tatto, nè troppo sodo e resistente.

Infine, se vuoi accompagnare il tutto con una salsa rinfrescante, puoi riempire una ciotolina con dello yogurt intero non zuccherato condito con un filo di olio crudo e un cipollotto a rondelle.

Non ti resta che fare la spesa e organizzare la tua cena per due. Mai senza pentole in ghisa Fusion Taste di Tognana!

Dettagli

  • Preparazione: 00:15
  • Cottura: 00:15
  • Cucina: fusion
  • Dosi per: 2

Ingredienti

  • 180 g di riso basmati
  • 2 lime
  • mandorle a lamelle
  • prezzemolo fresco
  • 6 gamberoni freschi
  • sale e pepe
  • 1 radice di zenzero
  • olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio

Preparazione

  • 1Sciacqua i gamberoni sotto l'acqua fresca corrente, taglia i baffi e, inserendo uno stuzzicadenti tra la seconda e la terza gobba del carapace, rimuovi il budello. Poi raccogli i gamberoni puliti in un contenitore e cospargili di zenzero grattugiato sul momento. Aggiungi lo spicchio di aglio mondato e tagliato a fettine e irrora generosamente con un giro di olio. Copri con pellicola e fai marinare per circa 30 minuti.
  • 2Sciacqua ripetutamente il riso fin quando non rilascerà acqua pulita. Poi scolalo e raccoglilo in un pentolino. Quindi, coprilo con 230 ml di acqua. Aggiungi 1 generoso pizzico di sale e porta a bollore. Poi incoperchia, porta il fuoco al minimo e fai cuocere per 10-14 minuti, senza mai mescolare e senza mai aprire il coperchio. Infine spegni il fuoco e lascia riposare 5 minuti, sempre senza toccare nulla.
  • 3Disponi i gamberoni sulla pentola di ghisa ben arroventata e falli cuocere pochi minuti su entrambi i lati. Nel frattempo condisci il riso con il succo dei lime, una spruzzata di pepe e un generoso giro di olio. Quindi sgranalo e mescola. Servilo ultimando con le mandorle a lamelle e accompagnando i gamberoni ancora roventi.

Lascia un commento