Loading
Ricetta doughnuts americani

Doughnuts! La ricetta delle famose ciambelle americane

I doughnuts sono le classiche ciambelle americane, fritte e glassate, rese famose da Homer Simpson.

Molto simili per impasto alle nostre graffe (senza patate), si riconoscono per la loro finitura colorata ricca di zuccherini.

Per quanto siano molto diffuse ricette di doughnuts al forno, o su piastra, la preparazione tradizionale americana deve essere assolutamente fritta: l’aspetto dorato della ciambella ancora calda, la consistenza asciutta e carnosa del suo interno, sono degli elementi caratteristici e imprescindibili del prodotto.

Anche il sapore: i doughnuts originali, fritti in olio ben caldo, hanno un sapore ineguagliabile. Inoltre, la lievitazione lenta a base di lievito di birra, consente di ottenere una ciambella elastica e filante, ben diversa dalla ciambellina al forno preparata con un impasto simile ad una torta a base di lievito istantaneo per un risultato “sbricioloso”.

Addentare un doughnut glassato non è solo gustare un dolce: è un’esperienza avvolgente alla quale è difficile sottrarsi.

 

Per la frittura perfetta delle ciambelle mi sono affidata alla pentola friggitrice Vanitosa Tognana, di cui ti ho già presentato le caratteristiche; lo strumento indispensabile per gestire la temperatura in maniera costante e per estrarre dall’olio i doughnuts in un attimo, ben asciutti, grazie al cestello in dotazione.

 

Doughnuts: consigli per una buona riuscita

Perché le ciambelle riescano al primo colpo, prendi nota di questi consigli:

  • non spaventarti se senti l’impasto morbido: dopo la prima lievitazione vedrai che la sua elasticità aumenterà e sarà più semplice da gestire;
  • non avere fretta: aspetta tutti i tempi di riposo e friggi le ciambelle al momento giusto;
  • friggi a fuoco basso e a temperatura costante: dopo aver fatto ben scaldare l’olio, abbassa la fiamma e lascia stabilizzare la temperatura. Immergi quindi poche ciambelle per volta (max 2) e girale dopo 1 minuto circa per farle dorare su entrambi i lati. Estrai infine il cestello e aspetta qualche secondo per far tornare l’olio a temperatura prima di immergere altre ciambelle.

 

Ricetta Doughnuts

Sei pronto a impastare?

Dettagli

  • Preparazione: 03:00
  • Cottura: 00:30
  • Cucina: Internazionale

Ingredienti

  • 420 g di farina tipo 0
  • 40 g di burro
  • 180 ml di latte
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 60 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • essenza naturale di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • olio di semi di arachide per friggere
  • Per le glasse: 125 g di zucchero a velo, 20 g di cioccolato fondente, burro, coloranti, latte, zuccherini

Preparazione

  • 1Prepara l'impasto: sciogli il burro nel latte e prosegui con il lievito. Aggiungi quindi lo zucchero e trasferisci il miscuglio in planetaria con la foglia. Aziona la macchina e aggiungi la farina. Prosegui con l'uovo, qualche goccia di vaniglia e il sale. Monta il gancio e lavora l'impasto fino a farlo incordare. Capovolgilo su un piano da lavoro infarinato, forma una palla e riponilo nuovamente in ciotola coperto con pellicola da cucina. Fai lievitare in luogo riparato per un paio d'ore.
  • 2Forma i doughnuts: ribalta nuovamente l'impasto sul piano, stendilo in un rettangolo spesso un paio di centimetri e, con due coppapasta da 8 e 3 cm di diametro ricava le ciambelle che disporrai ognuna su un quadrato di carta forno. Infarina quindi la superficie delle ciambelle, copri con pellicola e fai lievitare per circa un'ora.
  • 3Friggi: scalda bene l'olio (vedi i consigli sopra) e aiutandoti con la carta forno immergi 1, massimo 2 doughnuts per volta. Girali a metà cottura ed estraili con il cestello quando saranno dorati. Sistemali su un vassoio ricoperto di carta assorbente e lasciali raffreddare.
  • 4Decora: dividi lo zucchero in 3 ciotole. In una aggiungi un cucchiaino di latte e mescola con un cucchiaino fino ad ottenere una glassa bianca fluida, ma non liquida. Aggiungi quindi anche un cucchiaino di burro e amalgama. Capovolgi un paio di doughnuts nella glassa, cospargi con gli zuccherini e metti ad asciugare; nella seconda ciotola fai la stessa cosa aggiungendo una punta di colorante; nella terza non mettere il latte, ma aggiungi il cioccolato fuso insieme al burro e prosegui come sopra. Servi.

Lascia un commento