Loading

Scegliere le posate: qual è lo stile più adatto alla tua tavola?

Non tutte le tavole sono uguali: perché dovrebbero esserlo le posate?

È ora di dire basta alla tradizione e alla consuetudine, e iniziare a dare un tocco personale anche a questo accessorio: fondamentale, ma spesso dimenticato a favore di un bel servizio piatti o di un bicchiere originale.

Ecco quindi una piccola guida, dedicata agli stili di posate più comuni e più originali, per trovare quello più adatto alla tua tavola.

Posate Antony Day: acquistale QUI

Posate moderne in acciaio inox

Si adattano a ogni stile di tavola e di casa, grazie alle loro linee pulite e senza tempo. Puoi sceglierle per una tavola formale (a questo link trovi tanti consigli al riguardo) oppure per quella di tutti i giorni, in abbinamento a piatti coloratissimi e decorati, oppure al classico bianco.

L’idea

Ami lo stile scandi, tanto di moda negli ultimi anni? Abbina le posate in acciaio a un servizio piatti bianco, tessili leggeri in nuance chiare e a qualche elemento in materiale naturale, come un sottopiatto in fibra di bambù.

Posate Antony Odette: acquistale QUI

Posate dorate o in bronzo rosato

Negli ultimi anni questa tipologia di posate è diventata un vero must, soprattutto nei profili Instagram curatissimi delle fashion blogger d’Oltreoceano. Se ami essere sempre al passo con le tendenze quindi, questo è lo stile che fa per te!

L’idea

Le posate oro sono l’ideale per la tavola di Natale, ma non solo: usale per una mise en place romantica e floreale, come nella foto qui sopra. Puoi approfondire il discorso con questa guida, dove puoi trovare tante ispirazioni per abbinarle a tavola.

Posate Antony Wood: acquistale QUI

Posate con manico in legno

Country chic, shabby chic, stile rustico: nuance simili ma diverse, per una tavola che unisce eleganza e vintage, spesso attraverso l’inserimento di complementi d’arredo ottenuti attraverso l’upcycling. Le posate in legno e acciaio sono perfette per queste mise en place!

L’idea

Crea un contrasto di stili nella mise en place, scegliendo un servizio piatti con fondo gourmet (come la Linea Graffiti) e dei bicchieri semplici e trasparenti: potrai giocare con i tessuti (ovviamente naturali!) e con degli splendidi centrotavola.

Posate Antony Uber: acquistale QUI

Posate nere

Il nero è da sempre nel design il colore dell’intellettuale e dell’anticonformista, ed è diventato negli anni la nuance prediletta dello stile industriale. Vuoi portarlo anche a tavola? Le posate nere e grigio antracite sono quello che fa per te!

L’idea

Il classico total black o black & white ti annoiano? Le posate nere ti permettono molte più varianti! Puoi abbinarle ad esempio a un servizio piatti bianco, ma con un twist: un sottopiatto coloratissimo e bicchieri dello stesso colore! Un’idea per variare la tavola di stagione in stagione, seguendo le cromie della natura.

Posate Antony Impero: acquistale QUI

Posate in stile vintage

Come le posate in legno, anche quelle dallo stile vintage sono perfette per chi ama lo shabby chic, ma non solo. Sceglile per una tavola dal sapore retrò o per un ambiente dall’arredamento tradizionale. Un piccolo dettaglio in grado di dare un tocco in più alla tua mise en place.

L’idea

Hai un vecchio servizio piatti Tognana, ma solo qualche forchetta e coltello? Questo set posate vintage è l’abbinamento ideale: aggiungi un bel mazzo di fiori freschi o secchi al tavolo, una bella tovaglia lavorata e il gioco è fatto.

Posate Glossy: acquistale QUI

Posate colorate

La scelta del colore in questo caso è fondamentale. Pastello o acceso? Caldo o freddo? Le domande però non si fermano qui, perché quando si scelgono posate con il manico colorato è necessario chiedersi anche se puntare a una mise en place monocromatica oppure a una soluzione boho chic, con tanti colori “spaiati”, ma ad arte.

In generale le posate colorate sono quelle preferite dai più piccoli: un tocco di colore è in grado di rendere vivace anche una semplice minestrina!

L’idea

Ispirati ai colori della stagione per creare una mise en place ton-sur-ton, che si rinnova con i ritmi della natura. Scegli un servizio piatti bianco, un sottopiatto in una nuance naturale e punta sui colori di posate e bicchieri: un bell’arancio per l’autunno, rosso a Natale, azzurro per l’estate o rosa in primavera. Aggiungi un bel centrotavola floreale e avrai una tavola perfettamente instagrammabile!

E tu, quali sceglieresti?

Scopri tutte le posate Tognana!