Loading

Organizzare un matrimonio in primavera: decorazioni e bomboniere

La primavera è arrivata e con lei la stagione delle feste e dei ricevimenti. Comunioni, cresime, battesimi ma soprattutto loro, i protagonisti indiscussi di questo periodo: i matrimoni.

Il periodo da fine aprile a giugno è perfetto: il sole splende, il cielo e terso, la temperatura è calda ma non soffocante. Ma soprattutto la natura esplode di vita e di colore, dopo il torpore dell’inverno. Quale miglior momento per una cerimonia?

Se avete intenzione di organizzare un matrimonio in primavera, questo è l’articolo che fa per voi: qualche semplice consiglio per la decorazione della sala e per la scelta delle bomboniere!

Come decorare lo spazio per un matrimonio in primavera

Che scegliate la sala di un ristorante o un bel giardino dove preparare un buffet, la decorazione dello spazio per il matrimonio in primavera è fondamentale.

Ecco i passi fondamentali per non farsi sopraffare dai preparativi:

  1. Iniziate scegliendo un tema
    Tante idee ma ben confuse: evitate questo risultato definendo fin dall’inizio quale sarà il tema del vostro ricevimento di nozze. Preferite uno stile shabby chic, tanto di moda negli ultimi anni? Volete un matrimonio classico ed elegante? E che dire della tanto attuale atmosfera rustica?
    L’importante è decidere per tempo, per non trovarsi in difficoltà a metà dell’opera.
    Create magari una moodboard, cartacea con ritagli di giornale o virtuale, utilizzando magari Pinterest: dopo alcune ricerche riuscirete a trovare lo stile dei vostri sogni!
  2. Individuate la palette colori
    Le tinte pastello sono ovviamente le più adatte alla stagione. Non lasciatevi però bloccare dalle consuetudini: l’importante è che ci sia coerenza tra le nuance scelte e che piacciano a voi.
    Qualche idea di tendenza? Scegliete come colore di partenza il verde salvia, un rosa anticato oppure un blu notte.
  3. Non dimenticate i fiori
    Peonie, ranuncoli, ortensie, rose, gelsomini e tulipani: tra i fiori più gettonati per i matrimoni primaverili ci sono ovviamente le varietà di stagione. In generale sceglieteli in perfetto abbinamento o contrasto alle nuance scelte per la tavola o il resto delle decorazioni.
    Un’idea in più? Abbinateli al mazzo della sposa o delle damigelle!
Foto © Valentino Catering and Events; per la mise en place sono stati utilizzati i bicchieri della Linea Gloria e il piatto piano Charme in verde salvia.
Foto © Valentino Catering and Events; per la mise en place sono stati utilizzati i bicchieri della Linea Gloria e il piatto piano Charme in verde salvia.

Le bomboniere: idee classiche e originali

È usanza regalare qualcosa agli invitati alla fine del ricevimento: oggetti classici o più particolari, alle volte addirittura creati o personalizzati a mano. Un piccolo memento con cui ricordare una giornata veramente speciale, da abbinare come da consuetudine ai confetti.

Una piccola scatolina in ceramica colorata è un grande classico, con il quale è impossibile sbagliare.

Un’alternativa più moderna? I barattoli trasparenti, da riempire con confetti coloratissimi.

Alla ricerca di un’idea diversa dal solito? Negli ultimi anni sono sempre di più le coppie che scelgono come bomboniere le moke per il caffè: sempre utili e molto apprezzate!

 

 

Lascia un commento