Loading

Quando il moderno incontra il retrò

Uno sguardo al futuro e uno al passato: lo stile vintage rimane una costante tra le tendenze arredamento, reinventandosi di stagione in stagione per mantenersi sempre originale e non banale.

Gli ultimi anni hanno visto un ritorno di materiali classici come il rame, l’ottone, il velluto e il marmo, affiancati dalle loro compagini tecniche, che ne ricreano le finiture limitando però il budget.

Le stesse aziende di arredamento e complementi hanno iniziato a riprodurre bestseller delle epoche d’oro del design o a ispirarsi a essi, pur rimanendo radicate nell’austero minimalismo che ha governato gli ultimi anni.

Il ritorno delle icone induscusse

Il settore dell’illuminazione e le aziende storiche che producono sedute ormai l’hanno capito da tempo: esistono prodotti che possono essere definiti delle vere e proprie icone, grazie a un’allure che supera il passare del tempo.

I progetti di grandi nomi del passato come Vico Magistretti e Gio Ponti continuano a rimanere cardini nel mondo del design, elementi di arredo inseribili facilmente in ogni arredamento.

lampada eclisse artemide vico magistretti - stile vintage arredamento
Lampada Eclisse di Artemide, disegnata da Vico Magistretti nel 1965. [Foto © Artemide]

Lo stile vintage (ma moderno!) a tavola

Non si parla solo di riproduzioni però. E nemmeno solamente di forme.

Lo stile vintage in chiave moderna passa soprattutto attraverso la scelta dei decori degli oggetti, specialmente a tavola. Ecco quindi riapparire nella mise en place disegni che ricordano i disegni dei servizi piatti dell’800 inglese, dei primi ‘900 in Italia o ancora delle ceramiche di Vietri.

Bicchieri, calici e caraffe abbandonano spesso invece lo stile scandinavo e altamente minimale degli ultimi anni, arricchendosi di decorazioni in rilievo oppure colorandosi come negli anni ’60 e ’70.

Come inserire quindi tutto questo nella propria casa? Con tanta fantasia, ma senza lasciarsi prendere troppo la mano.

Linea Metropolis nel decoro Vintage

Un bel servizio piatti, un set di bicchieri o di tazzine da caffè, una lampada di design: l’importante è scegliere qualcosa che risponda “di petto” al nostro bisogno di design.

In copertina i barattoli in stile vintage della Linea Urban Chic.

Lascia un commento